x 

Carrello vuoto
 
Per vedere i video è necessario acettare l'utilizzo dei cookie

Pochi giorni alla partenza dei nuovi corsi

Pronti ? Viaaaaaa !

Siamo Pronti.

In questi mesi abbiamo lavorato per rendere gli spazi dei laboratori adeguati ai nuovi standard sanitari, abbiamo realizzato pareti divisiorie,

abbiamo sanificato, abbiamo creato una nuova mascherina integrata alla divisa del pizzaiolo, e molto altro.

POST CORONA VIRUS: ALCUNI CONSIGLI

kit-pizza-casa

 

 Sono molte le richieste che ci arrivano su come poter ripartire e ritornare ad essere produttivi una volta superato questo triste momento causato dal corona virus. Ecco alcuni suggerimenti utili agli impreditori del settore pizza.

Maker Piza day

Si è svolto, presso la sede di formazione Permanente della Scuola Margherita2000

la prima edizione del  Maker Piza Day  dedicata ai maker, stapanti 3d e pizza.

Una giornata all'insegna  delle stampanti 3d e le loro infinite possibilità

di applicazione in ogni ambito, food compreso.

Si fa presto a dire farina!

Nelle pizzerie più alla moda la scelta della farina per l'impasto della propria pizza è un vero must. Solo pochissime ormai non offrono questa scelta alla clientela. Ma oltre alla moda sappiamo realmente che cos'è la farina?

Tutti i colori dei fiori di campo...in una pizza!

Pizza Bassanese

una pizza semplice ma di sicuro effetto, a base di asparagi, personalmente preferisco quelli verdi, più saporiti, ma si può realizzare anche con quelli bianchi, di Pernumia o di Rosà, (una variante interessante è con i “ bruscandoli “ gli asparagi selvatici ) bianca o rossa a scelta, con mimosa a fine cottura, cioè la granella di uovo sodo grattugiato.

Master Impasti

MASTER IMPASTI: 9 E 10 MAGGIO 2016

LUNEDI 9 E MARTEDI 10 MAGGIO dalle ore 9 alle ore 15, presso la Scuola Pizzaioli Margherita 2000 di Abano Terme si svolgerà in collaborazione con Molino Agugiaro e Figna e Effedue srl, il corso avanzato in tecniche di impasti indiretti, e sull’uso delle farine speciali, rivolto a chi vuole arricchire la propria formazione, a chi vuole differenziare e perfezionare l’offerta del proprio locale con prodotti altamente digeribili e lunghissime lievitazioni.

MA TU...CHE PIZZAIOLO VUOI ESSERE?

l mondo della pizza non è tutto uguale. Specialmente negli ultimi tempi la sensibilità verso quello che si mangia è aumentata tantissimo nei clienti. Di contro, la specializzazione in cibo bio, km 0, menù vegano/vegetariano etc è sempre più diffusa e in espansione. Un mercato in crescita che strizza l'occhio all'alimentazione naturale e alla ricerca di digeribilità dei prodotti e delle proposte.

Pizza nel mondo: gusti a stelle e strisce

Lavorare all'estero: i numeri della pizza in America

Che la pizza fosse amata e apprezzata a livello mondiale è cosa nota. Gli Stati Uniti sono in testa alla classifica dei paesi che rendono più onore a questo piatto originario del made in Italy, pur con curiose varianti locali. La storia di questa passione si perde nei viaggi dei migranti italiani in America e nella permanenza dei soldati americani in Italia durante la secondo guerra mondiale. Per gli americani la pizza è da mangiare con le mani e guai a fare il contrario! Potrebbe diventare un caso nazionale come avvenne per il sindaco di New York De Blasio nel 2014.

Questa è Sparta! Lavorare in cucina non è un mestiere per deboli.

Cucina e star. Pensieri liberi sul mondo dei fornelli

Siamo travolti da trasmissioni culinarie popolate da cuochi venerati come Dei, Chef Star, improbabili soubrette su tacchi 16, poppe strizzate e unghie (ogni riferimento alla Parodi è superfluo) e aspiranti cuochi masochisti che danno l’immagine della professione culinaria fatta di performance ed esibizioni, creatività e competizione, dove le ricette per magia o per fortuna riescono quasi

sempre.

Pizzaioli da viaggio

Lavoro, crisi, tasse...quanti dolori. Quante brutte notizie alla Tv e nei giornali. Eppure oggi noi di Scuola Margherita 2000 vogliamo parlarvi di sogni che si avverano. Come nella storia di Michele, un ex corsista della scuola pizzaioli che ad un certo punto della sua vita decide di cambiare e di viaggiare. E dunque eccolo qua, con una professione in una mano e la valigia nell'altra. In bocca al lupo Michele e Buona Pizza A Tutti!