81° CORSO PIZZAIOLI

DONNE E PIZZA

 

 

Chi l’ha detto che la professione di pizzaiolo è riservata al sesso forte ?

Lo hanno smentito ampiamente le pizzaiole premiate domenica 18 dicembre, al saggio dell’81° corso pizzaioli, svoltosi ad Abano presso la Scuola Internazionale di Formazione Professionale “Margherita 2000” in collaborazione con il circolo US Acli Art Rock Café e con il patrocinio di Provincia di Padova e di Rovigo, della Camera di Commercio, dei Comuni di Padova, Montegrotto, Selvazzano e Abano Terme.

 

Presso il laboratorio di Via Mussato 12, gli allievi del corso si sono affrontati in un agguerrita gara davanti ad una giuria di 8 esperti (rappresentanti delle ditte fornitrici, giornalisti, medici dietisti, chef) presentando delle pizze inedite, che dovevano dimostrare lo spirito di ricerca e l’originalità oltre che le competenze culinarie e di abbinamento.

La manifestazione, si è conclusa alle 15 con la premiazione delle pizze e la consegna degli attestati di profitto finale ai 12 neo pizzaioli da parte del Sindaco di Abano Luca Claudio, del vice sindaco dell’ assessore Luca Bordin e di consiglieri comunali

 

Per la categoria gusto ha raggiunto il massimo dei voti il persiano Noie Pirzaman Mohammad, che con la sua “Darvino”, Pomodoro mozz. pomodoro fresco a fette, ricotta, crudo e pecorino  a fine cottura ,

ha saputo bilanciare gusti e sapori mettendo d’accordo giurati e pubblico

 

Per la categoria cottura sono stati premiati Sandra Bortolozzo e Davide Segala, la prima con la pizza Nicola a base di crema di noci, gorgonzola, salsiccia e sbrise grana; il secondo con la pizza bruxelles su una base di impasto alla zucca pomodoro, mozzarella di bufala, cavoletti di bruxelles, radicchio di treviso, sesamo , contornata da una selva di croissant alla nutella

Per la categoria presentazione, il Sindaco di Abano Luca Claudio ha avuto il piacere di premiare Stefano Baraldo, che ha presentato la pizza “Veneta”, richiamandosi alla tradizione con polenta, funghi ( sbrise e champignons) sopressa e grana con una nota di trasgressione realizzando anche un torrone di colore blu particolarmente gradito ai bambini.

 

Miglior pizzaiolo del 81° corso è risultata Stefania Mariani con la “pizza alla Norma “ Melanzane fritte ,   pom., ricotta salata, olio aromatizzato alla menta, ed accompagnata da un Nero d’Alcamo che meglio ha saputo interpretare la stagionalità e l’originalità con richiami ai sapori siciliani

 

 

Tutte le pizze premiate si potranno degustare ogni sabato e domenica negli stage degli allievi, il progetto

“ Margherita al 12” , un presidio della scuola autogestito degli allievi pizzaioli.

Il prossimo corso inizierà a fine gennaio 2012 Per informazioni ed iscrizioni, la segreteria organizzativa risponderà allo 049/8600822 o sul sito www.magherita2000.it., Facebook : Margherita Pizzaschool, o via mail : info@margherita2000.it

 

 

 

Il Sindaco Luca Claudio durante la premiazione
Il Sindaco Luca Claudio durante la premiazione